Posted on

I PRODOTTI ARTIGIANALI ITALIANI

L’artigianato italiano: una produzione invidiata e imitata in tutto il mondo

L’artigianato, da sempre, è il fiore all’occhiello del Belpaese. Da nord a sud, infatti, non mancano le eccellenze in materia di prodotti artigianali e – almeno da questo punto di vista – si può dire che l’Italia non sia seconda a nessuno per quanto riguarda la produzione di prodotti di alta qualità.

I prodotti artigianali italiani, in effetti, sono il vero vanto dell’Italia, nonché il motore stesso di un’economia che – nonostante il momento di forte recessione – non conosce freni in tema di manufatti e prodotti di alta qualità, rigorosamente Made in Italy. Questo perché il prodotto artigianale italiano non è un semplice oggetto, ma un vero e proprio agglomerato di storia, tradizione, passione, sacrificio e manualità che esplode nella creatività e nell’entusiasmo dei giovani designer e degli artigiani di una volta che – seppure con mezzi diversi – esprimono ancora oggi il desiderio e l’importanza di realizzare oggetti unici e inimitabili.

La capacità di realizzare prodotti artigianali è oggi il vero valore aggiunto per tutti coloro che sono alla ricerca di un’occupazione. Realizzare prodotti unici, infatti, non è così semplice come si potrebbe immaginare. I ‘segreti del mestiere’ sono gelosamente custoditi da pochi, sapienti, artigiani che ne svelano i dettagli solo a coloro che ritengono potenzialmente in grado di prendere il loro posto. Non si tratta semplicemente di ‘imparare un mestiere’ ma piuttosto di far diventare la propria passione un lavoro, mettendo insieme la fatica fisica e quella mentale, in una fusione unica dell’oggetto che diventa – nel caso dell’artigianato italiano – assolutamente unico ed inimitabile.

Da nord a sud del paese, quindi, pullulano le produzioni di oggetti che sono diventati – nel corso del tempo – anche i tratti distintivi dei luoghi ove sono prodotti. Imitatissimi e ammiratissimi, i prodotti artigianali italiani sono piccole grandi opere d’arte nelle quali si racchiude la profonda e importante differenza che passa tra l’artista e l’artigiano.  Molti prodotti, infatti, non sono solo belli da un punto di vista meramente estetico ma sono soprattutto utili nella vita di tutti i giorni.

Ma quali sono i prodotti artigianali di cui parliamo? Il vetro di Murano, ad esempio, oppure le ceramiche dipinte a mano di Vietri sul Mare o – ancora – i tappeti della Sardegna. Fantasia, suoni e colori si fondono nella creatività degli artigiani/artisti d’Italia che – ancora oggi – con orgoglio difendono la propria capacità di realizzare prodotti unici, imitati in tutto il mondo.